Le varie influenze positive e gli strumenti metodologici che la musica può esercitare dovrebbero diventare patrimonio culturale e pedagogico di diverse figure professionali. L’apprendimento è esperienziale. I partecipanti sono i protagonisti, partendo dal presupposto secondo cui le situazioni di maggior impatto sono quelle che viviamo con tutti i nostri sensi, quelle nelle quali viviamo emozioni, interagiamo con altri e ci divertiamo. La metodologia di lavoro è pratica, ludica e interattiva, efficace ed ampiamente sperimentata. Con l’action learning si apprende dall’esperienza, attraverso l’azione e la riflessione su di sé.